Fascino hand made e originalità nei gioielli di Celeste Generoso

Ho conosciuto Celeste Generoso per caso, ad un evento dove eravamo entrambi presenti per lavoro, lei presentava la sua nuova collezione ed io ero stata invitata a partecipare come blogger.

celeste-generoso-9Non so cosa sia stato, forse la comune passione per l‘artigianato, per i bijoux o per il vintage, ma da quel giorno, non ci siamo più perse di vista ed io continuo a seguire ed apprezzare il suo grande lavoro di ricerca e la sua instancabile passione nella creazione dei suoi gioielli.

celeste-generoso-2La storia di Celeste inizia da bambina, nell’atelier della nonna, dove trascorre le giornate respirando creatività e una grande dedizione nella ricerca di materiali, tessuti e gioielli vintage.

celeste-generoso-5Saranno gli studi, l’Accademia di Belle Arti, le tante esperienze e collaborazioni importanti a far si che Celeste sviluppi, insieme alla sua passione per l’artigianalità, anche le competenze per iniziare un suo progetto, che oggi le permette di potersi esprimere attraverso i suoi gioielli, creati usando materiali grezzi mescolati a materiali preziosi.

celeste-generoso-7L’affascinante sensazione è quella di indossare un gioiello innovativo, ma con un fascino decisamente retró.

Oggi l’artigianalità è cosa assai rara e preziosa e chi mi segue sa quanto io ami il made in Italy e tutto ciò che viene ancora fatto a mano.

celeste-generoso-4I gioielli di Celeste Generoso sono perfetti per chi ama indossare qualcosa di speciale, nato dalla passione e dalla ricerca di qualcuno che, in un’epoca dove tutto viene prodotto in serie, crede ancora nell’unicità di un gioiello.

celeste-generoso-6Se volete conoscere Celeste e i suoi gioielli, potete trovarla il 3 e il 4 Dicembre nello spazio Vivendo Lab in via De Amicis 40 a Prato (clicca il link per vedere l’evento) oppure sul suo sito www.celestegeneroso.it

celeste-generoso-11

Posted in Fashion style | Tagged , , , , , , , | Leave a comment

Arriva l’inverno e il tempo della Pantofola. Tu quale scegli?

Cara ragazze, siamo alle porte con Dicembre ed è ufficialmente iniziato “il tempo della pantofola” anche per chi, il tacco 12 se lo porterebbe persino sotto le lenzuola.

pantofola-asos-il-mondo-e-mio

Non vi allarmate subito, pantofola non è sinonimo di nonna (con tutto il rispetto per le nonne!) o di profana della moda, anzi, si può essere fashion, anche con la pantofola giusta.

Vi dirò che quest’anno per me la scelta è stata dura perché, mentre nei negozi si trovano davvero soltanto pantofole da “zia”, online se ne trovano di favolose.

Ho navigato abbastanza, ma secondo me, le più belle, le più colorate, le più scenografiche, le più “pantofole”, sono quelle di Asos, i prezzi sono abbordabili e non mancheranno di dare delle grandi soddisfazioni a voi e anche ai vostri amici a quattro zampe che vi seguiranno ovunque appena le indosserete.

Qui sotto la gallery con la mia selezione, quali sono le vostre preferite?

Posted in Fashion style | Tagged , , , , , , | Leave a comment

FEDEZ “Vorrei ma non posto” e si posta con la regina dei post CHIARA FERRAGNI

fedez-chiara-ferragni-4“Il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vuitton ed un collare con più glitter di Elton John”

Scusate se inizio citando una canzone appunto di Fedez che qualche mese fa, non solo “meleggiava” Chiara Ferragni nella sua hit estiva, ma ne aveva fatto un tormentone contro il mondo social che si è ridotto (secondo Fedez) tutto ai selfie e alla condivisione sul web della propria ostentazione.

La canzone non mi era piaciuta, ma non ne avevo fatto un dramma, l’avevo trovata alla “Fedez”, quindi mi ero limitata a non ascoltarla e non ci avevo dato tanto peso.

Il peso invece è arrivato tutto insieme quando, improvvisamente, vedo Chiara Ferragni, regina dei social e della condivisione, che a casa ha anche la carta igienica firmata da Karl Lagerfeld, intimamente abbracciata su Instagram proprio a Mr. Controcorrente Fedez. Ancora non mi sembra vero, ma questa coppia non la trovo per niente “amazing” (come direbbe invece la nostra Chiara).

fedez-chiara-ferragni-2E credo di non essere stata la sola a pensarla così, tanto che la notizia di questo nuovo amore ha fatto il giro del mondo, fino a che qualcuno ha avuto finalmente il coraggio di chiedere a Chiara Ferragni com’è potuto succedere.

Speravo rispondesse che una sera a casa di amici era sbronza e non si era accorta che colui che la stava riaccompagnando a casa si chiamava Fedez, quello con i tatuaggi e che l’aveva presa in giro per tutta l’estate con una canzone contro tutto ciò che rappresenta la sua vita. E invece no.

Sembra che lei non conoscesse la canzone, “ero a L.A. e in America non è tra le hit, sono stati i miei amici a dirmi che mi aveva messo in una sua canzone, ci siamo conosciuti ad un pranzo ed ho pensato, oltre che figo è anche intelligente (e qui ho capito che la sbronza non le era ancora passata), poi ha postato un video su snapchat (lui che è contro i social) dove diceva, Chiara limoniamo (un vero gentleman) e abbiamo iniziato a scriverci, poi mi ha invitato a cena, ho pensato, bello, mi piace, i ragazzi di oggi sono così indecisi!” (e Fedez no? Ha gridato a tutto il mondo “vorrei ma non posto” e poi si postato con la regina dei post!)

fedez-chiara-ferragni-5In tanti dicono sia una grande trovata di marketing e potrebbe esserlo, considerando tutto il rumore che ha fatto la notizia in pochi giorni.
Io per il momento mi sento vicina a Chiara e vorrei dirle che nella vita abbiamo sbagliato tutti e che quando si è famosi come lei, gli sbagli che abbiamo fatto anche tutte noi ragazze normali (non mi ci fate ripensare!), diventano gossip mondiale, ma quando le sarà passata la sbronza, non dovrà fare altro che svuotare un’armadio, meglio una scarpiera e nascondere il suo scheletro chiamato Fedez e scrivere un bel post “Posto perchè posso colui che vorrebbe ma non posta”.

(Sempre per Chiara, per ringraziarmi del consiglio, se volesse spedirmi le scarpe tolte dalla scarpiera per fare spazio a Fedez, sarebbe cosa gradita).

fedez-chiara-ferragni

Posted in Gossip & love | Tagged , , , , , | Leave a comment